Il vero dramma degli artisti del nostro tempo è la dilatazione della creatività oltre confini umanamente presidiabili. C'è un eccesso di creatività che non significa dilettantismo, omologazione, ma necessità, urgenza di dire con strumenti spesso affilati e affinati.
Ora, qualunque scelta, qualunque distinzione, non solo può apparire, ma è arbitraria, perché libertà e creatività chiedono e impongono rispetto. Così è avvenuto anche in questa occasione.
Mi risulta un panorama vasto, inesauribile, e anche imperdibile per capire cosa è avvenuto e cosa avviene quotidianamente nell'arte spontanea e necessaria di coloro che non hanno avuto protezioni, raccomandazioni, colpi di fortuna. E tranquillamente - o disperatamente - lavorano per restituirci una loro idea del mondo.

Vittorio Sgarbi

La 1ª Biennale della Creatività in Italia rappresenterà uno tra i più rilevanti eventi espositivi del 2014.
Per gli artisti più votati l'esposizione a New York.  

La direzione critica è affidata a Paolo Levi, quella artistica a Sandro Serradifalco.
Il progetto si avvale della collaborazione di professionisti del settore ed eminenti personalità del mondo della cultura.
Pittura - scultura - fotografia - design - videoart - letteratura in un'esperienza fruitiva innovativa.

In più il grande evento culturale:
SIRONI e il Grande 900 italiano.
Afro, Balla, Campigli, Carrà, Corsi, De Chirico, de Pisis, Guidi, Mandelli, Manzù, Martini, Messina, Morandi, Minguzzi, Saetti, Savinio, Schifano, Vedova ed altri.

 

Informazioni

 

Artisti

 

Location